Quello a base di biofiller è un trattamento medico-estetico non invasivo che si effettua tranquillamente a livello ambulatoriale, senza prevedere la necessità di tempi di recupero. È preceduto da a una piccola lipo-aspirazione e si basa sull’applicazione di una innovativa miscela formata da tessuto adiposo (appena prelevato dal paziente) e acido ialuronico a basso peso molecolare, con l’aggiunta di aminoacidi, vitamine e sali minerali (complesso dermo-ristrutturante). Si ottiene così un filler “ideale” che dà ottimi risultati nella cura antiaging di viso, labbra e mani, grazie soprattutto alle proprietà delle cellule staminali di cui è ricco il tessuto adiposo.