Negli ultimi due decenni il Botox ha contribuito al maggior progresso nel campo della medicina contemporanea, sia estetica che generale. Inoltre è il trattamento estetico più efficace e più popolare al mondo. Rimuove rughe piccole e rughe profonde, migliora il contorno del viso e degli occhi, i suoi effetti sono visibili entro pochi giorni, evitando la paura del bisturi.

Botox è il nome commerciale di un farmaco a base di tossina botulinica di tipo A, prodotta dal batterio che provoca il botulismo alimentare contaminando gli alimenti. Iniettato in piccole dosi rilassa i muscoli con effetti che possono durare anche per diversi mesi, e bloccando alcuni segnali chimici provenienti dalle terminazioni nervose, induce una paralisi muscolare mirata. I farmaci a base di tossina botulinica sono di due tipi, il Botox e il Botox cosmetico: il primo è usato in medicina, il secondo in estetica.  Il botulino non è un veleno ma una proteina naturale senza effetti collaterali prolungati. Per la corretta esecuzione, viene chiesto al paziente di contrarre i muscoli dell’area che deve essere trattata, così da poter determinare la giusta posizione per le iniezioni. L’effetto aumenta nei primi giorni, e raggiunge il suo massimo nelle prime due settimane. Il trattamento dura in tutto 5-10 minuti ed é praticamente indolore. Si può far uso di una crema per diminuire il dolore prima del trattamento, ma l’ago è talmente sottile che normalmente non è necessario. È indicato ripetere il trattamento per mantenerne i beneficici.

I risultati del Botox sono visibili dopo 2-7 giorni e l’effetto dura solitamente dai 3 ai 6 mesi. Se il paziente ripete regolarmente il trattamento, i muscoli poco a poco si atrofizzano, allungando e migliorando l’effetto estetico del trattamento.