Idee per decorare le scale con le piante

Quando salgono le scale, molti di noi scelgono invece di prendere l’ascensore. Tuttavia, ci sono alcune cose da considerare prima di prendere questa decisione. Per prima cosa, le scale con le piante possono essere un ottimo modo per aggiungere un po’ di colore e vita alla tua casa. Per non parlare del fatto che possono anche aiutare a purificare l’aria. Ma con così tanti diversi tipi di piante là fuori, come fai a sapere quali sono i migliori per le tue scale? Ecco alcuni suggerimenti per aiutarti a scegliere le piante perfette per il tuo spazio.


1. Determina quali piante prospereranno nelle condizioni presenti sulle tue scale.

1. Determina quali piante prospereranno nelle condizioni presenti sulle tue scale.

Quando scegli le piante per le tue scale, è importante considerare la quantità di luce solare e acqua che riceveranno. Se le tue scale si trovano in un luogo ombreggiato, scegli piante che prosperano in condizioni di scarsa illuminazione. Se si trovano in un luogo soleggiato, seleziona piante che possono tollerare il sole diretto. Inoltre, considera il drenaggio sulle tue scale. Se l’acqua non drena bene, scegli piante che tollerano le condizioni umide. Se non sei sicuro delle condizioni delle tue scale, chiedi aiuto a un vivaio locale per selezionare le piante giuste per il tuo spazio.


2. Scegli una combinazione di colori per le tue piante.

Quando scegli una combinazione di colori per le tue piante, ci sono alcune cose da considerare. Innanzitutto, qual è il tema generale del tuo giardino? È formale o rilassato? In secondo luogo, quali colori vuoi utilizzare?

Se vuoi un giardino formale, scegliere colori classici come il bianco o il rosa chiaro gli conferirà un aspetto raffinato. Per un giardino più rilassato, l’uso di colori più luminosi come il rosso o il giallo aggiungerà un’atmosfera allegra.

3. Posiziona vasi di piante alla base di ogni scala.

Se hai una rampa di scale in casa, prendi in considerazione l’idea di posizionare vasi di piante alla base di ogni scala. Questo è un ottimo modo per aggiungere un po’ di verde al tuo spazio e renderlo più invitante.

Le piante possono anche aiutare a purificare l’aria in casa, quindi questo è un ottimo modo per migliorare la qualità dell’aria interna. Assicurati solo di scegliere piante adatte alla quantità di luce solare che riceveranno.

4. Metti le piante in cesti appesi alle ringhiere delle scale.

Uno dei modi migliori per decorare le scale è posizionare le piante in cesti appesi alle ringhiere. Questo aggiungerà un tocco di natura alla tua casa e contribuirà a illuminare lo spazio. Ci sono alcune cose da tenere a mente quando si scelgono le piante per le scale, come la quantità di luce solare che riceve l’area e le dimensioni delle piante. Dovrai anche assicurarti che le piante siano sicure per animali domestici e bambini.

Quando hai scelto le piante perfette per le tue scale, è ora di mettersi al lavoro. Inizia misurando la lunghezza della ringhiera per avere un’idea di quante piante avrai bisogno. Quindi, segna dove posizionerai le piante in modo che siano uniformemente distanziate. Una volta posizionate le piante, annaffiale bene e goditi la tua nuova decorazione per scale!

5. Metti delle piante in vaso sui pianerottoli delle scale.

Un modo per abbellire le scale è posizionare delle piante in vaso sui pianerottoli. Questo può aggiungere un tocco di natura alla tua casa e illuminare il tuo spazio. Scegli piante facili da curare e che prospereranno nel tuo clima particolare. Assicurati di annaffiarli regolarmente e di dare loro molta luce solare.

Le piante in vaso sono un ottimo modo per aggiungere un tocco di natura alla tua casa. Possono illuminare il tuo spazio e rendere le tue scale più invitanti. Scegli piante facili da curare e che prospereranno nel tuo clima. Con un po’ di cure, le tue piante in vaso saranno una bella aggiunta alla tua casa.

6. Innaffia regolarmente le tue piante.

Annaffia regolarmente le tue piante per mantenerle sane e idratate. A seconda del tipo di pianta, potrebbe essere necessario annaffiarle giornalmente, settimanalmente o mensilmente. Controlla il terreno prima di annaffiare per vedere se è asciutto o ha bisogno di acqua.

Innaffia le tue piante alla base, piuttosto che dall’alto. Ciò contribuirà a evitare che l’acqua si rovesci e che le foglie si bagnino. Usa un annaffiatoio o un tubo da giardino per portare l’acqua alle radici della pianta.