Il minilifting del viso è un intervento chirurgico per la rimozione della pelle in eccesso a carico della guance e/o del collo.

L’intervento, eseguito in anestesia locale con una blanda sedazione, consiste nell’asportare la pelle in eccesso a livello del contorno mandibolare andando ad eliminare quei fastidiosi cedimenti a lato della bocca e sotto il mento e/o rimodellare la pelle del collo. Le incisioni verrano poi suturate con dei fini punti di sutura e decorreranno anteriormente e posteriormente al padiglione auricolare.

Immediatamente prima dell’intervento viene eseguito un disegno preparatorio che permette di valutare quanta pelle vada asportata

  • Durante il minilifting del volto o del collo

Durante l’intervento  si è in sala operatoria, dove si è sottoposti ad una leggera sedazione che permetterà di essere molto rilassati e di non avvertire alcun dolore.

  • Immediatamente dopo il minilifting del volto o del collo

Alla fine dell’intervento ci si rilasserà in una stanza dedicata con del ghiaccio per limitare il gonfiore. Il volto sarà bendato e tale bendaggio dovrà essere mantenuto per almeno 24/48 ore. Dopo un paio di ore si potrà andare a casa. Per i primi 6/7 giorni si farà vita tranquilla senza troppi sforzi dopo di che si potrà riprendere la vita normale evitando però la ginnastica per almeno un mese.

Scarica l’opuscolo informativo LIFTING FACCIALE-CERVICALE in formato PDF

Scarica l’opuscolo informativo LIFTING MEDIO FACCIALE in formato PDF

Scarica l’opuscolo informativo LIFTING TEMPORALE-ENDOSCOPICO in formato PDF